Sito hackerato

Il Presidente Alessandro Palagi commenta il misfatto:

" NOn sappiamo proprio cosa pensare, anche in un momento come quello che il mondo sta vivendo, c'è qualcuno che trova il tempo e ha voglia di compiere nefandezze. 

Non riusciamo a comprendere le motivazioni di questo atto, visto che il CGC Viareggio  è una società che ha come principio la valorizzazione del movimento sportivo giovanile. 

Evidentemente chi ha deciso di aggredire verbalmente e con minacce il nostro sito ha una visione del mondo distorta. Nelle frasi scritte ci sono disprezzo verso la città di Viareggio, oltre che minacce."